C’era una volta, nel 1986….

si, potrebbe cominciare così la nostra avventura nel mondo presepiale.

Dal giorno in cui in ufficio abbiamo iniziato a parlare di presepe (o presepio come preferite) e da allora non abbiamo fatto altro che studiare e mettere un pratica quello che ci veniva in mente….perché l’unica soluzione è “provare” per riuscire.

E così abbiamo iniziato da prima a fare le case, poi a creare gli accessori ed infine i personaggi. Abbiamo sperimentato tecniche diverse e ambientazioni sempre più sofisticate così come i personaggi… e, prova e riprova, siamo riusciti a creare un esercito di personaggi alti ben cm. 2,8 arricchiti di tutti gli accessori possibili.

Provate a vedere in giro se ne trovate di così piccoli e provate anche a Napoli che è la patria storica del presepio….avrete molta difficoltà e comunque non certo all’altezza dei nostri personaggi.

Perché abbiamo deciso di dedicarsi in particolar modo a questa misura?

E’ semplice, perché in casa c’è sempre poco spazio, sia per lavorare nella costruzione  del presepio sia per dove riporlo una volta finito.

 

 

 

Vittorio, in arte “Il Maestro”, che inventa e crea di tutto…

ma tanta è la smania di fare sempre cose nuove che non sempre sta attento ai dettagli e così tocca agli altri completare le sue creazioni….    

Lui è un “maestro”: crea…. agli altri le rifiniture.

E’ anche chiamato “dirò, farò” perché è un vulcano di idee che gli servirebbero 30 anni per metterle in pratica. Sogna la pensione per potersi dedicare al presepio a tempo pieno.

Vittorio è andato in pensione!

 

 

 

 

Pietro, in arte “Il Grande Chef”, ha iniziato la sua collaborazione con grande entusiasmo ma a lui piacevano le ambientazioni di maggiori dimensioni, proprio come la sua mole e il suo appetito, tanto che le sue creazioni le chiamiamo “i grattacieli” e lui per farci venire l’acquolina in bocca si è messo a fare una raccolta di ricette tradizionali e internazionali che pubblicherà su questo sito a seconda della stagione.

Se volete avere qualche ricetta, contattatelo, ne sarà felice.     

                                                                                                             Neo pensionato

 

 

 

 

 

Elio, detto anche “L’Artista”. E' lui che sistema i lavori di Vittorio dandogli vita con i colori e rendendoli sublimi nei particolari. A volte non riesce a stare dietro al “Maestro” che, nel momento dell’estro creativo, sforna personaggi e case ad un ritmo indemoniato.

Qualche volta ci siamo tolti la soddisfazione di esporre qualche nostra opera in centri espositivi rinomati come l’Abbazia di Morimondo o la “Tazzinetta Benefica” in piazza Duomo a Milano riscuotendo un lusinghiero successo

 

 

 

 

 

 

 

Valerio, detto “Il Capo”, non perché comanda, ma solo perché è un Capo Ufficio.

Ebbene si, perché è proprio in ufficio che ci è venuta l’idea di fare un sito sul presepio, ma non sapevamo da quale parte iniziare….

Ma un giorno abbiamo scoperto che “il Capo” se ne intendeva, anzi: aveva un suo sito!

E così l’abbiamo coinvolto e suo malgrado è diventato il nostro webmaster aiutandoci a creare questo sito.

A proposito, “il Capo” è un esperto nelle norme che regolano il mondo della finanza, quindi, se avete necessità di reperire norme o approfondire l’argomento o domande da porgli, andate pure a visitare il suo sito www.tuttalafinanza.it